Home
Psicologia
Raziologia
Puzzle della Comunicazione
Diario
Test
Info & Contatti
 
- Idoneità -
riabilita aiuti
Cos'è l'idoneità? L'idoneità è un concetto che nella quotidianità viene usato come sinonimo di pių concetti, come ad esempio adeguato, opportuno e altri e ognuno di questi è stato ridefinito univocamente. L'AB riprendo anche questo concetto e lo ridefinisce univocamente per comprendere e spiegare il concetto di autorità dal versante legale. L'indoneità si riferisce alla validità legale di un titolo come quello di professore, medico, ingegnere in seguito al percorso di studio e formazione che questo ha compiuto presso un istituto autorizzato e rispettando tutta la prassi (come la laurea etc..). Come qualsiasi cosa riguardi l'esistenza può essere ottimizzata, e come il sistema scolastico, il margine di miglioramento per questa idoneità ha un margine di miglioramento ampio, in particolar modo se confrontato con altri sistemi legali presenti in altri stati. Ma oltre gli errori nel sistema legale attuale quello pių rilevante è dal versante esistenziale e cioè come le persone considerano questa idoneità. L'errore pių comune è quello di considerare l'idoneità come condizione sufficiente affinchè la persona idonea sia funzionale nel ruolo che va a svolgere. La figura professionale viene considerata infallibile finquando non commette errori, ma questi errori non vanno comunque ad accendere il dubbio sul errore sistematico che si commette (bias). Forse perchè conviene mantenere una stima di superiorità nei confronti di queste persone cosė che quando abbiamo bisogno di qualcosa che non possiamo darci da soli possiamo comunque rivolgerci a qualcuno di superiore che ci "salvi". Ancora una volta si ritorna al concetto di identità sociale e mancanza di autosufficienza. Ma questa considerazione di autorità ha delle conseguenze chiamato "effetto autorità", cioè il giudizio di queste persone viene amplificato e quindi la morale viene sollecitata maggiormente, e questo potrebbe spiegare perchè ci comportiamo in modo diverso in base alle eventuali autorità (o inferiori) che abbiamo intorno e anche queste si differenziano l'una dall'altra, cioè ogni autorità ha un effetto diverso sul comportamento. La considerazione delle autorità in base all'idoneità è però diversa da quella che si ha di un genitore, perchè? Potrebbe entrarci lo sviluppo primario e lo sviluppo secondario? Bias idoneità-autoriEffetto autorità di secondo tipo
ultima modifica il: 17-10-2015 - 14:17:59
Sito Realizzato da Palombizio Valerio Giuseppe