Home
Psicologia
Raziologia
Puzzle della Comunicazione
Diario
Test
Info & Contatti
 
- Gioia -
riabilita aiuti

Cos'è la gioia?

 

Con il termine gioia si definisce l'umore prevalentemente positivo che si prova a seguito di eventi che ci hanno dato piacere.

Si legga piacere per approfondire.

 

 

 

Si legga piacere per approfondire.

L'equilibrio fra gioia (piaceri immediati) e felicità (costruire per una vita che dia gioia)

 

 


APPUNTI:

 

desiderio

cupidigia, desiderare sempre di più (non confondere la cupidigia con l'insoddisfazione o il non aver trovato ancora qualcosa di appagante)

godimento, sottolineare i piaceri pulsionali, dominio e sesso portano a provare una forma di piacere che genera specifiche emozioni, specifici atteggiamenti, pensiamo all'ansimare.

brama, un desiderio così intenso da trasparire all'esterno

 

 

Dualismo gioia/godimento

Dualismo cupidigia/contentezza. Sarà concupiscente il soggetto che tende a manifestare cupidigia.

 

 

Il punto di vista della religione, specialmente nel passato, può aiutarci a capire meglio il perché si sia posto l'accento 

 

ultima modifica il: 12-12-2019 - 9:48:41
Sito Realizzato da Palombizio Valerio Giuseppe